Le migliori ditte di pulizie a Torino

La famiglia moderna

Fino a non molti anni fa la famiglia tradizionale era costituita dal padre che andava a lavorare e la madre che rimaneva in casa ad occuparsi delle faccende domestiche e dei figli. I tempi sono cambiati e se oggi si mette in discussione perfino il sesso delle persone, figuriamoci i ruoli familiari. Il concetto di famiglia si è trasformato fino a diventare famiglia allargata, comprendendo partner ed ex partner di mamma e papà, per arrivare ad oggi, dove bisogna classificarsi come genitore uno e genitore due senza specificare il sesso. Prive di un ruolo sociale ben definito, le persone sono spiazzate anche all’interno delle mura domestiche. Oltre alla trasformazione del concetto di famiglia e di compiti da svolgere, la crisi economica ha obbligato tutti a rimboccarsi le maniche cercando di trovare un lavoro, con il risultato che le pulizie domestiche vengono sempre e comunque dopo tutto il resto. Per necessità o per pigrizia la cura della casa negli ultimi anni ha perso valore.

Vivere in un ambiente salubre

Vivere in un ambiente trasandato, sporco e puzzolente non piace a nessuno, ma per poter ottenere il pulito bisogna faticare e se manca il tempo o la volontà sarà ben difficile avere la casa ordinata. Quando ci sono dei bambini non si può prescindere dall’igiene, la trasmissione dei batteri è rapidissima e basta non disinfettare per qualche giorno che si sviluppano germi e virus che veicolano ogni sorta di infezione. L’ambiente deve essere salubre, l’aria va cambiata tutti i giorni, i pavimenti devono essere puliti al punto da poterci camminare a piedi nudi. I bambini piccoli devono essere liberi di gattonare e giocare per terra senza rischi di raccogliere polvere, sporcizia e animali pericolosi, visibili e invisibili, come acari e germi patogeni. I batteri non si vedono e non basta spazzare il pavimento per toglierli; il gabinetto può essere pulito in apparenza, ma il fatto che la tazza sia bianca, non vi sia calcare e non vi sia puzzo, non significa che l’ambiente sia sterile. I professionisti del pulito sanno quali prodotti usare, dove e come, per avere la certezza che il bagno e il resto della casa siano igienicamente perfetti.

Conciliare casa e lavoro

Senza soldi non è possibile mangiare e per ottenerli bisogna lavorare; quasi sempre devono farlo entrambi i coniugi o chi fa parte del nucleo familiare. Il lavoro è indispensabile alla vita, ma senza salute non serve a nulla. Chi abita in Piemonte e sta fuori casa tutto il giorno per motivi di lavoro ha l’alternativa di trovare un’impresa di pulizie Torino che si occupi della completa gestione della casa. Investire un po’ di denaro per l’igiene domestica e tutte le incombenze che non si ha il tempo di fare è la soluzione ideale per le famiglie moderne, che potranno dedicare il tempo libero dal lavoro al riposo e allo svago, indispensabili per rimanere in buona salute. Consultando il sito Internet http://impresa-pulizietorino.it/ ci si può fare un’idea di come lavora 013 Service Group, una delle migliori ditte di pulizie di Torino. Il team è moderno e dinamico, raggiungibile di persona, per telefono o tramite i social network e sul portale si possono vedere tutti i tipi di lavori che fanno. Non solamente pulizie domestiche, ma anche gestione completa di abitazioni e uffici, compresi giardini e ristrutturazioni edili. Sono un punto di riferimento anche per disinfestazioni, derattizzazioni ed eliminazione di qualunque tipo di animale molesto che si forma in ambienti sporchi o disabitati da lungo tempo. Quando si va a vivere in una casa nuova, ad esempio, si può affidare a loro la completa preparazione dell’ambiente igienizzato e pulito, eventuali ristrutturazioni o tinteggiature da fare, il trasloco e successivamente la manutenzione dei locali interni ed esterni.