Marco Mazzoni e il buon gelato di Titto

Marco Mazzoni

Marco Mazzoni

Marco Mazzoni è un giovane imprenditore che, nel corso degli ultimi anni, ha saputo mettere in pratica idee fresche ed innovative in diversi campi e settori nei quali si è cimentato con successo.

Prendendo ispirazione da alcune altre idee di successo già presenti ad esempio negli Stati Uniti, Marco Mazzoni ha dato origine alla catena di punti vendita denominata Titto, dove si può gustare un ottimo gelato, arricchito dalla componente creativa che consente di arricchire personalmente ogni gelato con guarnizioni, topping e coloratissime granelle.

Titto crede nei giovani dando a loro quello di cui ha bisogno per diventare mente, braccia e cuore dell’Italia del futuro.

Marco Mazzoni e Titto gelaterie

Marco Mazzoni e Titto

Il successo del nuovo concept è dato da:

  • l’idea innovativa (ad esempio, ciascuno può crearsi la propria coppetta di gelato e di toppings, pagandola poi a peso alla cassa)
  • il punto vendita ideato ad hoc e creativo
  • comunicazione moderna e divertente, partendo dal punto vendita per arrivare ai social network più diffusi (Facebook, Instagram, Twitter…)

Siccome un buon gelato è fatto per almeno il 70% di latte, lo staff di Titto ha deciso di distribuire, a partire da ottobre nei supermercati Coop di Bologna e provincia, la propria bottiglia di latte.

“Il Titto”, così è definito il latte più gustoso e più buono, ma soprattutto più nutriente. Grazie a una speciale lavorazione che mantiene inalterate alcune proprietà fondamentali del latte.

Le altre  idee vincenti di Marco Mazzoni

Queste non sono le uniche idee vincenti del 28enne bolognese Marco Mazzoni che appena 20enne fonda BLOGmag, la prima rivista per studenti in italia che dal 2007 al 2010 è uscita in 500mila copie con 25 edizioni diverse.

Poi c’è BE-U, l’agenda creata dagli studenti per gli studenti, completamente personalizzabile fin dalla copertina (bianca e uso mano) e BE-U pop-up store, il locale che trasforma in negozio l’esperienza ormai quinquennale di BE-U.

200.000 copie di agende vendute in un solo anno e soprattutto un simbolo insostituibile nello zaino degli studenti, un modo per esprimere sé stessi e per raccogliere non solo compiti e voti ma soprattutto ricordi, passioni e giornate speciali.

Permane in Marco Mazzoni la voglia di diventare “grandi”: Titto, facendo affidamento sulle proprie forze ha aperto fino ad oggi tantissimi punti vendita, ha partecipato a diversi eventi (dalle sagre locali ai grandi festival musicali), ha ampliato la propria presenza alla base (7 negozi a Bologna e provincia) e continua a crescere giorno dopo giorno.