Manutenzione predittiva nei condomini

Negli ultimi anni si è diffuso sempre di più il metodo della manutenzione predittiva e quindi preventiva. Questo metodo è stato utilizzato prima negli ambienti militari, poi industriali e oggi viene impiegato anche per edifici civili. Uno strumento che aiuta gli amministratori di condominio e i condomini a gestire al meglio le spese di manutenzione e l’efficienza dell’immobile.

Manutenzione predittiva: cos’è e come funziona

La manutenzione predittiva consente di monitorare, tramite l’utilizzo di strumenti appropriati, lo stato di salute di un qualsiasi impianto (caldaie, tubature, impianti elettrici e meccanici di ogni genere) in tempo reale. Di fatto è un software composto da algoritmi che acquisiscono i dati in tempo reale e li analizza in modo da prevedere in anticipo il malfunzionamento di ogni componente dell’impianto interessato.

Questo metodo, a differenza della manutenzione ordinaria, permette di risparmiare denaro e soprattutto di mantenere tutti gli impianti efficienti e funzionali, evitando guasti e imprevisti. I dati derivati dai sensori di monitoraggio, vengono messi a confronto con i dati generati dallo stesso impianto ma in condizioni ottimali e al massimo delle prestazioni. In questo modo, l’amministratore di condominio ha la possibilità di intervenire prima che il problema causi malfunzionamenti e costosi problemi.

Applicare la manutenzione predittiva al proprio condominio

A questo punto ti stai chiedendo come attuare il metodo di manutenzione predittiva al tuo condominio. La prima cosa da fare è parlare con il proprio amministratore di condominio e verificare che anche lui sia in grado di proporre questo tipo di servizio. Non è un metodo molto diffuso, negli ultimi cinque anni però sta prendendo piede, tuttavia sono ancora tantissimi gli amministratori che non offrono questo servizio aggiuntivo. Nel caso in cui l’amministratore di condominio non offra questo servizio aggiuntivo, possiamo richiederlo durante la riunione condominiale. Ovviamente avrà un costo aggiuntivo annuale ma vi assicuro che la spesa sarà ammortizzata in tempi brevi.

Amministratori di condominio che utilizzano la manutenzione predittiva

Adesso vediamo alcuni dei migliori amministratori di condominio che attuano questo metodo di manutenzione, o sono in grado di farlo, per i propri condomini:

Amministratore di condominio a Genova

Tra gli amministratori di condominio più conosciuti a Genova, c’è senza dubbio lo studio Mattcons S.R.L.S., una società che ha alle spalle una lunga esperienza nel settore. Per contattarli basta visitare il sito www.mattcons.it

Amministratore di condominio a Palermo

Uno dei migliori amministratori di condominio a Palermo è lo studio di Paolo Martorana. Da qualche anno ha implementato il metodo di manutenzione predittiva. Puoi visitare il sito cliccando su amministratore condominio o visitare il seguente sito www.pmcondomini.it

Amministratore di condominio a Verona

A Verona, lo studio di amministrazione condominiale che risulta essere tra più apprezzati è lo studio Chiaramonte di Nicola Chiaramonte. Professionalità ed efficienza sono le caratteristiche principali dello studio. Visita il sito www.studiochiaramonte.it per contattarli