Attestato di rischio Allianz: Scopri come ottenerlo online

Attestato di rischio? Ecco cos’è

Nel mondo delle assicurazioni l’attestato di rischio è un documento d’importanza innegabile che si sta evolvendo insieme alle assicurazioni stesse. Qualche anno fa si trattava di un foglio di carta. Al giorno d’oggi è un documento elettronico, consultabile da un qualsiasi computer collegato al web. Inoltre, a differenza di quanto accadeva solo qualche anno addietro, al giorno d’oggi è possibile ottenere l’attestato di rischio in maniera veloce e semplice, senza nemmeno chiamare l’azienda assicurativa.

L’attestato deve contenere tutta la storia assicurativa di una persona, indicando i sinistri stradali in cui l’assicurato è stato coinvolto e la classe di bonus/malus di appartenenza dell’assicurato. In base ai dati contenuti nell’attestato di rischio viene deciso il premio annuo da pagare. Quest’ultimo si alza in base ai sinistri stradali svolti. Ogni assicurato è tenuto a controllare l’attestato di rischio periodicamente in modo che tutti i dati inseriti siano sempre aggiornati e non contengano errori di alcun genere. La presenza anche di piccoli errori di battitura potrebbe comportare problemi di vario genere.

Attestato di rischio Allianz

L’attestato di rischio Allianz è molto simile a quello cartaceo ed è consultabile semplicemente entrando nella propria area privata. Questo documento è consultabile in modalità online senza dover per forza di cose contattare sempre la compagnia assicurativa. L’attestato di rischio Allianz è realizzato in maniera semplice e intuitiva. Comprende tutti i dati e non fornisce alcuna difficoltà di lettura. Come ogni altro attestato di rischio, quello di Allianz è diviso in due parti. Quella superiore contiene i dati sul veicolo assicurata e sulla classe universale. La parte sottostante contiene una tabella con i sinistri degli ultimi 5 anni.

Come visualizzare l’attestato di rischio Allianz online

Al giorno d’oggi visualizzare l’attestato di rischio da Allianz è davvero molto semplice. Basta collegarsi al sito Allianz e accedere all’Area riservata ai clienti. Al momento di accesso saranno richiesti dati come: l’indirizzo mail, il numero di polizza e il codice fiscale. Una volta inserite queste informazioni, il sistema in modo automatico fornisce al cliente un username e una password. Entrambi i dati rappresentano il mezzo necessario per accedere all’area privata, ma possono essere cambiate in relazione alle necessità del cliente. Una volta entrati nell’area riservata ai clienti, cosa fare?

Le informazioni di polizza possono essere visualizzate praticamente subito, mentre l’attestato di rischio si trova nella seziona apposita. Accedendoci il cliente avrà modo di visualizzare tutti i dati relativi alle proprie assicurazioni. Tuttavia, come agire qualora l’attestato di rischio dovesse contenere informazioni errate o perdersi? Una guida più dettagliata puoi trovarla qui: come scaricare attestato di rischio allianz direttamente online.

Qualora per vari motivi non si avesse l’attestato di rischio, qualora questi fosse perduto per qualche motivo oppure contenesse informazioni errate, bisognerebbe seguire un iter ben preciso. Innanzitutto bisogna registrarsi presso l’area riservata ai clienti di Allianz online inserendoci tutti i dati, qualora non lo si abbia fatto prima. Una volta ottenuto l’accesso all’area privata è possibile contattare il supporto scrivendoci una mail e spiegando il problema. In caso in cui l’attestato di rischio fosse assente per errore o non fosse stato fornito, gli impiegati della compagnia assicurativa provvederanno a fornire il documento in poco tempo, con tutti i dati già inclusi. Qualora, invece, l’attestato ci fosse presente, ma contenesse degli errori, bisognerebbe richiederne la correzione. Anche in questo si scrive al supporto spiegando il problema, specificando quali sono gli errori e come bisogna modificarli. In genere la correzione avviene nel giro di qualche ora.