Come vestirsi alla moda: idee e spunti per essere sempre al top!

Come vestirsi alla moda: idee e spunti per essere sempre al top!

Ti piace seguire le ultime tendenze in fatto di moda? Non ti perdi una fashion week (anche se sei a casa) e spulci sempre i consigli sui blog di settore? Allora saprai che sull’argomento come vestirsi alla moda non si è mai abbastanza aggiornate, perché le cose cambiano quotidianamente, e ogni giorno c’è una novità da tenere d’occhio. Te ne accorgerai anche leggendo il Blog 50 Sfumature di Outfit: uno spazio in cui la modella e consulente di immagine Francesca Colombo con cadenza settimanale dà consigli su come essere sempre al top, non solo in fatto di vestiti e nuovi trend da seguire, ma anche per quanto riguarda il modo migliore con cui valorizzare il proprio corpo.

Cosa trovi su uno dei fashion blog più seguiti del web

Su questo fashion blog troverai allora nozioni importanti anche in fatto di armocromia e forme del corpo, una sezione interamente dedicata alle emergenze su cosa mettere, dritte sullo shopping più furbo, idee regalo e tantissimi altri spunti. Lo scopo, insomma, è quello di aiutare tutte le donne italiane a valorizzarsi e rendersi più belle anche grazie all’abbigliamento e agli outfit più adatti alle circostanze. Quello che lo differenzia rispetto agli altri blog di moda, è che 50 Sfumature di Outfit dà la possibilità di intraprendere un vero e proprio percorso per capire come vestirsi alla moda, e in maniera consona alle proprie forme, in maniera assolutamente gratuita ed aperta a qualsiasi opinione delle followers.

Abbinare i colori secondo i princìpi dell’armocromia e delle forme del proprio corpo

come-vestirsi-alla-moda

Per imparare tutti i segreti su come vestire alla moda bisogna dunque tener conto di alcuni fattori. Oltre che avere sempre presente la tua età (sia anagrafica che biologica), la circostanza o l’evento in cui deve essere indossato un abito (un matrimonio non è la stessa cosa di un colloquio di lavoro) e i giusti abbinamenti di colori tra loro, due princìpi fondamentali sono: l’armocromia e le forme del corpo. Vediamo in breve di cosa si tratta.

L’armocromia è una vera e propria scienza

Una scienza esatta molto utilizzata anche da grafici, artisti e truccatori è l’armocromia, poiché stabilisce, in base alla combinazione del colore e sottotono della carnagione, colore dei capelli e degli occhi, quale sia la tipologia a cui si appartiene (Primavera, Estate, Autunno o Inverno). In base a questa consapevolezza si potranno scoprire quali siano le nuance e le sfumature più adatte per gli outfit e per il make up. Facciamo un esempio che ti aiuterà a capire l’importanza di questa teoria: come mai quel vestito azzurro sta così bene alla tua amica mentre su di te “smuore” e quasi svanisce? Semplice: perché il tuo profilo armocromatico non si addice a quel colore ma magari ad altre nuance, calde e non fredde.

La forma del corpo e i modelli di abiti che ti stanno meglio

Conoscere qual è la propria forma del corpo è invece importante per capire quali tagli e modelli di abiti ed altri capi ti valorizzano al meglio e ti fanno sembrare smagliante. Attenzione, però: questo non ha niente a che fare con il peso e con le taglie XL! Si può essere una forma mela anche se molto magre, e una clessidra anche se in carne. In base a specifiche proporzioni tra le misure di spalle, seno, vita, fianchi e gambe, potrai capire se appartieni alla forma mela, pera, clessidra, triangolo invertito o rettangolo. Per ognuna di queste forme ci saranno dei capi adatti e dei look che ti renderanno splendida e con outfit sempre adeguati alle circostanze.