Contenitori per scarpe: a cosa servono e perché sono essenziali

Contenitori per scarpe: a cosa servono e perché sono essenziali

L’organizzazione in casa è fondamentale per vivere al meglio i propri spazi senza ingombri, soprattutto se si è in tanti. Ogni abitazione può essere arredata con stile ed elegante, anche se le dimensioni sono ridotte e non c’è molto spazio di manovra. Basta scegliere gli strumenti e gli accessori giusti per rendere gli ambienti più spaziosi, ad esempio i contenitori per scarpe di Think space, semplici ma allo stesso tempo comodi e versatili. Le scarpe infatti sono tra gli oggetti che più creano disordine in casa, a meno che non sia presente una scarpiera ma non sempre c’è la possibilità di inserirne una in casa. Optare per i contenitori per scarpe è la soluzione migliore, si possono spostare dove c’è più spazio e non sono ingombranti, oltre al fatto che sono anche esteticamente belli. In questo modo non ci ritroveremo le scarpe in giro per casa, ma saranno sempre in ordine. Vediamo di seguito quali sono i maggiori vantaggi di questi contenitori e in quali zone della casa si possono posizionare.

I vantaggi dei contenitori per scarpe

Come abbiamo detto, arredare casa nel modo giusto è importante sia per una questione di stile sia per gestire meglio gli spazi. Oltre ad essere una soluzione estetica interessante, i contenitori per scarpe presentano diversi benefici:

Facilità di montaggio: in pochi minuti si possono montare decine di contenitori, basta seguire le istruzioni ma in realtà il metodo è molto intuitivo e adatto a tutti.

Set completo: si possono acquistare più contenitori per inserire le scarpe di tutta la famiglia, quelle dei più piccoli si possono inserire due paia per volta, in alcuni casi anche di più, in modo da risparmiare spazio.

Diverse dimensioni: da contenitori piccoli a quelli più grandi, si può scegliere la misura più adatta in base al tipo di scarpe che vogliamo inserire. Non solo scarpe basse o da ginnastica, si possono inserire anche scarpe con tacco, anfibi e stivaletti.

Idee d’arredo componibili: i contenitori sono dei cubi che possono essere incastrati tra loro in modo da creare delle soluzioni componibili e versatili, perfettamente modulari.

Soluzione salvaspazio: questi contenitori sono perfetti come alternativa per chi non ha una scarpiera o un posto dedicato alle scarpe, con il vantaggio che si possono posizionare ovunque, dentro l’armadio o sotto il letto nel caso in cui non si vuole che siano a vista.

Zero polvere e odori: le scarpe, rimanendo chiuse ermeticamente nei contenitori, non emanano nessun tipo di odore sgradevole. L’apertura è semplice e pratica e favorisce la circolazione dell’aria.

Idee d’arredo originali: essendo modulari, questi contenitori possono essere utilizzati anche come complemento d’arredo originale, posizionando sopra le piante o altri oggetti, in modo da dare un tocco creativo alla stanza.

In base alle necessità, è possibile acquistare un set di contenitori da 10 oppure da 20, alcuni si possono montare subito e altri magari possiamo lasciarli nell’armadio, da tirare fuori all’occorrenza. I contenitori per scarpe ci aiutano a mantenere gli spazi sempre ordinati e si possono aprire e chiudere facilmente, senza troppo impegno. Inoltre, è consigliato togliere le scarpe quando si entra in casa e utilizzare le ciabatte, per via dei batteri e altre cose che si attaccano alla suola.

Dove posizionare i contenitori in casa

I contenitori per scarpe si possono posizionare davvero ovunque, anche se non abbiamo molto spazio a disposizione. Se abbiamo spazio possiamo inserirli dentro all’armadio, altrimenti sopra l’armadio o in un angolo preciso della stanza. Un altro posto può essere in entrata, vicino alla porta o in soggiorno. Le stanze ideali sono la camera da letto, il soggiorno oppure il bagno se c’è spazio. Le scarpe, essendo coperte dentro al contenitore, non puzzano e non contaminano l’ambiente con la polvere. In questo modo rimangono pulite e impeccabili, pronte per essere indossate quando usciamo.

Se abbiamo un letto contenitore, possiamo inserire queste scatole sotto al letto, altrimenti si possono mettere in un ripostiglio, ma anche a vista perché possono essere una bella idea di design. Grazie ai contenitori singoli possiamo creare delle vere e proprie composizioni, posizionando le scarpe in gradazione di colore per un effetto ottico ancora migliore. In base a come si organizza l’ambiente, questi accessori possono avere un aspetto vintage oppure moderno. Si possono creare tantissime soluzioni differenti, basta avere un po’ di fantasia e se non se ne ha abbastanza, si può sempre cercare qualche idea online per avere la giusta ispirazione.