Portadepliant e prodotti da ufficio: dove trovarli a prezzi convenienti

Portadepliant e prodotti da ufficio: dove trovarli a prezzi convenienti

Li troviamo nei nostri condomini, nei teatri, negli uffici, a volte non ci facciamo più nemmeno caso, ma i portadepliant sono parte della nostra quotidianità; nonostante venga affermato continuamente che la carta è destinata a scomparire, è ancora qui, viva e vegeta, preziosa come un tempo, per fermare ogni istante.

Parliamo di uno degli strumenti di marketing che rientra nelle strategie di comunicazione che un’azienda, un brand usa per farsi conoscere o per pubblicizzare il proprio prodotto.

Dal momento che sono poco dispendiosi, si rivelano ideale soprattutto nell’ambito di eventi o fiere per conservare ordinatamente, i materiali utili per farsi promozione, occupando tra l’altro uno spazio limitato.

In cartone, maneggevoli e leggeri, sul sito https://www.topeventistore.com/ trovi dei portadepliant ideali per qualsiasi sia la tua esigenza, avendo la possibilità di scegliere tra un’ampia gamma di modelli disponibili.

Portadepliant: perché sono importanti

Da quando negli anni 2000 si diffuse l’uso degli ebook, la tecnologia sembrava potesse soppiantare il cartaceo, ma così non è stato.

Ancora oggi, leggiamo libri, consultiamo volantini, programmi, prendiamo dai portadepliant da banco tutte le informazioni turistiche sui luoghi che dobbiamo visitare: produciamo e cerchiamo la carta.

E ovviamente la troviamo ovunque: sulle librerie, sugli scaffali, sui portadepliant da parete: anche quando facciamo la spesa cerchiamo i volantini con le offerte promozionali.

Se andiamo a teatro o al cinema ci guardiamo intorno alla ricerca dei portadepliant da muro dove trovare la programmazione.

Siamo digitali, ma anche analogici, ecco perché abbiamo ancora bisogno di questi strumenti per conservare le cose che ci interessano, per un’ora o per una vita intera.

Espositori portadepliant: i vari modelli

Gli esercizi commerciali ne hanno fatto i protagonisti dei loro spazi:

  • portadepliant da terra,
  • girevoli,
  • fissi,
  • colorati,
  • con i loro prodotti o recapiti esposti;
  • portadepliant da banco, in cui trovare tutte le informazioni utili.

Si tratta di una scelta che è strettamente correlato alla funzione che questi articoli devono svolgere: se nei palazzi si preferiranno portadepliant da muro metallici per la solidità, necessaria soprattutto se sottoposti alle intemperie degli androni; gli esercizi commerciali hanno maggiore scelta.

Possono optare per portadepliant di design, come quello girevole a quattro tasche o anche un modello a zig zag, l’importante è ricordarsi che devono essere collocati in una zona ben visibile, magari di passaggio e facile da raggiungere; infatti, talvolta, sono talmente mimetizzati con l’ambiente che nemmeno ci si rende conto di avere davanti una struttura diversa dalla parete, diventano parte dell’arredamento.

I porta volantini nelle fiere

E nei convegni, raduni o eventi in cui ci sono vari stand, come si potrebbe stare senza porta volantini?

In un attimo si creerebbe il caos nei tavolini, bigliettini, fogli e brochure irrimediabilmente finiti per terra, senza scopo.

Invece, ogni fiera che si rispetti brulica di espositori portadepliant, che riassumono tutte le informazioni che altrimenti si perderebbero.

Quante volte vi sarà capitato di utilizzarne uno prendendo il bigliettino da visita con il pensiero “così poi mi ricordo”.

Veri e propri promemoria fisici, i portadepliant riescono a riportarci con la mente in luoghi spesso ormai dimenticati.

Come scegliere il portadepliant giusto

Non c’è una regola valida per tutti: c’è chi sceglie in base al materiale, resistente per l’esterno o più delicato ed elegante per i luoghi chiusi; chi invece si basa sulla dimensione, piccoli o grandi a seconda dell’uso di destinazione.

La scelta sul mercato è ormai ampia.

Infatti, la richiesta è sempre attiva, perché tutti riconoscono l’utilità di questi strumenti che conservano la preziosa e antichissima carta che ancora percorre le nostre giornate.

La domanda giusta non è quindi se i portadepliant siano veramente utili, ma come orientarsi nella vasta scelta che il mercato propone.

La risposta sarà un armistizio fra il vostro gusto e l’utilità.