Scrub per peli incarniti fai da te: tutti i segreti per prepararli in casa

Scrub per peli incarniti fai da te: tutti i segreti per prepararli in casa
Scrub peli incarniti

Lo scrub per i peli incarniti è uno dei rimedi più efficaci per risolvere questo problema in modo naturale. Ecco come prepararlo in casa in pochi minuti!

Le gambe sono uno delle parti del corpo più delicate, per questo è importante dedicarsi ogni tanto un momento di relax per applicare un apposito scrub per peli incarniti in modo da eliminare le cellule morte e la pelle secca nonché per dare alle gambe un aspetto più morbido e omogeneo.

I migliori scrub per peli incarniti

E’ possibile preparare scrub fai da te, stessa cosa per le maschere per il viso fai da te, con tanti ingredienti che già tutte abbiamo in casa. L’ideale sarebbe procedere con questo tipo di trattamento almeno una volta al mese se la vostra pelle è molto delicata. Se invece notate spesso la formazione di peli incarniti potete passare uno scrub anche una volta alla settimana.

Scrub al bicarbonato

Dal delicato potere esfoliante lo scrub al bicarbonato è semplicissimo da realizzare:

  1. Mescolate in una ciotolina un paio di cucchiai di bicarbonato con un po’ di acqua in modo da avere un composto omogeneo ma non troppo liquido.
  2. Per rendere ancora più cremoso il vostro trattamento al bicarbonato potete sostituire l’acqua con qualche cucchiaio di yogurt bianco magro o con del latte detergente.
  3. Per dare allo scrub una profumazione più gradevole potete aggiungere qualche goccia di succo di limone o qualche goccia di olio essenziale della profumazione che più preferite.

Scrub al caffè

Un bel mix di olio di cocco e caffè è quel che ci vuole per esfoliare e nutrire la pelle in un colpo solo. Questa preparazione è ideale prima della depilazione sia per contrastare i peli incarniti sia per preparare la pelle al trattamento. Per realizzarlo procedete così:

  1. Mettete due cucchiai di olio di cocco in un apposito pentolino e fatelo sciogliere per un minuto a bagnomaria nel microonde.
  2. Versate il liquido in un vasetto pulito e aggiungete 4 cucchiai di caffè in polvere.
  3. Mescolate bene fino ad ottenere la consistenza che preferite.

Scrub allo zucchero

Lo zucchero sprigiona tutti i suoi poteri anche in ambito beauty e soprattutto combinato con altri ingredienti nutritivi per la pelle come l’olio di oliva o il miele. Per questo è possibile optare per due scrub diversi:

  1. Scrub con zucchero e miele: mescolate tre cucchiai di zucchero di canna con due cucchiai di miele di acacia;
  2. Scrub con zucchero e olio di oliva: mescolate tre cucchiai di zucchero con tre cucchiai di olio di oliva. Quest’ultimo può essere sostituito con olio di mandorle, olio di cocco o olio di avocado.

Scrub al sale grosso

Il sale è senza ombra di dubbio uno dei prodotti più indicati per esfoliare la pelle delle gambe in modo efficace. Se preferite un trattamento più delicato potete tranquillamente sostituire il sale grosso con il sale fino. Ecco come procedere:

  1. Mettete una manciata di sale grosso in una ciotola, aggiungete tre cucchiai di olio di oliva e qualche goccia di olio essenziale alla lavanda.
  2. Mescolate bene e procede con l’applicazione dello scrub sulla zona da trattare.

Come applicare lo scrub

Qualunque tipo di scrub decidiate di concedervi per la sua applicazione potete seguire alcune regole generali: applicate sempre sulla pelle umida e non completamente asciutta. L’ideale sarebbe applicarlo sotto la doccia prima di lavarsi. In questo caso però è importante scegliere sempre prodotti delicati e nutrienti per il lavaggio in modo da non irritare la pelle.

Lo scrub va applicato partendo dalle caviglie e con massaggi circolari ed energici. Procedete poi stendendolo dal basso verso l’alto. Attenzione però a non massaggiare con eccessiva forza sulle cosce se avete i capillari fragili. Dopo aver applicato lo scrub sulla zona specifica da trattare risciacquate la zona con acqua non troppo calda. L’ideale sarebbe alternare getti di acqua fredda e tiepida per tonificare la pelle. Asciugate con asciugamano morbido e completate il trattamento con crema nutriente e idratante.