Trading online: il boom che conviene

Ammettiamolo, quello del trading online è diventato una vera e propria moda. Sono molti infatti ad essersi avvicinati a questo così ammaliante settore, data l’enorme potenzialità che permette di investire poco e, con un po’ di fortuna, di aver un gran bel guadagno.

Grazie a un simile mezzo, chi ha un conto in banca o chi decide di fare investimenti in borsa, può optare per la compravendita di strumenti finanziari semplicemente stando da casa, basterà infatti solo l’uso del proprio Personal Computer.

La regolamentazione è stata data nel 1999 grazie al Nuovo Regolamento Consob di attivazione del testo unico dei mercati finanziari. Questo tipo di azioni raggiungono i loro scopi attraverso il web; quindi ci consentono di contare su una forte riduzione dei costi di commissione. Inoltre, agli investitori sono messi a disposizioni mezzi più adatti per effettuare il monitoraggio dei titoli: il trading online infatti è affiancato dall’opportunità di controllare l’andamento dei titoli, con i grafici di settore. Tutto ciò ci darà la chance di compiere investimenti in sicurezza.

Come si muovono i trader alle prime armi

Il trading con le opzioni binarie é quel particolare e interessante sistema per trader online alle prime armi o affermati professionisti che vogliono guadagnare in modo rapido e indolore. È infatti una tipologia molto semplice e veloce per tutti i trader che decidono di provare a raggiungere guadagni in tempi rapidi. Le opzioni sulle quali decidono di investire dunque sono sempre due. Si investe non sulla differenza tra acquisto e vendita (trading classico) ma sulla previsione verificabile o non verificabile. Questo vuol dire che il trading di opzioni binarie si fonda su contratti a scadenza oraria o giornaliera.

Trading online: un’attività per tutti?

Fare trading, quindi è un’attività accessibile a  chiunque. Il requisito base è quello di rispettare le regole che ogni trader deve imparare ed utilizzare per fare trading online allo scopo di trarne profitti. E’ necessario studiare le nozioni basilari del trading online, acquisendo i metodi, i sistemi, piani, ratio profitto/perdita e il tasso di vincita. Bisogna apprendere attraverso lo studio e l’esperienza imparando a sviluppare l’abilità di leggere i grafici di prezzo, i pattern.

Si deve poi negoziare in modo disciplinato. Sono tanti gli investitori che compiono passi senza essere davvero preparati. Ma per trarre profitti c’è bisogno di sostituire le opinioni con i segnali di trading, varare una strategia di position sizing e fissare un trading system.

La prima regola da seguire se si vuole un guadagno veloce con il trading online è quella di selezionare esclusivamente piattaforme di trading sicure, autorizzate e oneste. Selezionare in modo errato la piattaforma di trading potrebbe avere conseguenze negative per i nostri soldi.

Come trarre profitti dal trading online

Per trarre profitti nel trading si può provare a pensare come i commercianti: guadagnare tramite la quantità dei trade positivi rispetto a quelli negativi oppure a seconda dell’importanza della singola negoziazione. Se c’è un trading system in cui la misura dei risultati positivi raggiunge quella alle perdite, si deve necessariamente puntare ad un numero più alto di vincite che di perdite. Un sistema con una percentuale maggiore di vincite può diventare poco lucrativa, nel momento in cui la quantità delle perdite non è più contenuta.

I sistemi con un alto tasso di successi può traballare nel momento in cui il trend di mercato si trasforma. Questo sistemi vanno studiati esaminando attentamente la possibilità di successo. Se i profitti sono bassi e le perdite grandi il guadagno sarà lontano anni luce.

Un sistema con profitto a basso tasso di vincite, va, viceversa, gestito in modo razionale. Se va bene si manitiene la posizione aperta a lungo, se si ha una perdita bisogna abbandonare la rotta.