Tutto quello che devi sapere per riuscire a sgonfiare la pancia e a perdere qualche chilo

Tutto quello che devi sapere per riuscire a sgonfiare la pancia e a perdere qualche chilo

Come sgonfiare la pancia e rimettersi in forma? Perdere qualche kg è a volte un vero e proprio incubo, soprattutto se non abbiamo la possibilità di seguire la dieta nel modo migliore. Il problema è che fin troppo spesso non riusciamo a tornare al peso forma perché conduciamo uno stile di vita irregolare. L’importanza di un’alimentazione sana è risaputa, ma anche l’attività fisica non va sottovalutata, così come lo stress.

Come liberarsi dei kg di troppo?

Sottolineiamo che è molto importante evitare di seguire una dieta senza il supporto di un professionista. Allo stesso tempo, non si deve fare palestra tutti i giorni. Possiamo considerare la possibilità di sfruttare degli integratori alimentari per sgonfiare la pancia e attivare il metabolismo, oltre che limitare la fame per quanto possibile. Se vuoi saperne di più, leggi il pezzo scritto dalla redazione.

5 trucchi per la pancia piatta

Vuoi ottenere la pancia piatta? Ti piacerebbe perdere peso e riuscire a rimetterti in forma, sfoggiando un fisico da urlo? La perdita di peso è il risultato di alcuni fattori essenziali: cosa mangiare (e cosa no), quale dieta preferire, cosa bere e come comportarsi con sale e zucchero.

Non seguire le diete drastiche

Fin troppe persone credono che la perdita di peso sia legata inevitabilmente a una dieta drastica. Nulla di più sbagliato, perché il corpo ha bisogno di nutrienti, di vitamine, sali minerali e, sì, anche di carboidrati. La risposta individuale dell’organismo alla dieta cambia da persona a persona. L’ideale sarebbe di farsi affidare un piano nutrizionale da uno specialista, e non seguire diete che promettono di far perdere peso su internet o in TV.

Cosa si mangia a dieta? E quali alimenti evitare?

Uno degli aspetti più importanti da ricordare è che la dieta va equilibrata, così come gli alimenti al suo interno. Di conseguenza dobbiamo prediligere le fibre, le carni bianche, la frutta e la verdura rigorosamente di stagione, il pesce. Da ridurre invece i panificati, da preferire il formato integrale per pasta, pane, riso. Limita anche i prodotti troppo grassi, e preferisci l’olio extravergine di oliva per un condimento sano e ricco di nutrienti per l’organismo (e fa bene anche al cuore).

Cosa bere quando si è a dieta?

Per riuscire a perdere davvero peso, è fondamentale bere molta acqua. In genere, si tende a bere davvero pochissimo, soprattutto in inverno, ed è un vero e proprio errore. Durante un regime alimentare sano e pulito, dobbiamo ricordarci di provare delle bevande che possano sostenere l’organismo, apportando vitamine e minerali, come i centrifugati di verdura, i succhi di frutta con zero zuccheri.

Zuccheri nella dieta, come comportarsi?

Vorremmo dire che va bene mangiare ogni tanto un dolce, che lo zucchero fa dimagrire e che non è assolutamente un nemico giurato della buona salute. Purtroppo non possiamo dire nulla di tutto questo. Certo, non dobbiamo rinunciare totalmente ai dolci e al dessert e possiamo di sicuro mangiare il cioccolato fondente, che in realtà coadiuva la perdita di peso. Ma limitare gli zuccheri nella dieta è essenziale per raggiungere il peso forma.

Quanto sale usare a dieta?

Un altro motivo per cui si tende a ingrassare è sicuramente il consumo esagerato di sale. Se vuoi avere la pancia piatta, ti consigliamo sicuramente di limitarne l’uso, propendendo per le spezie. Quest’ultime sono un toccasana per l’organismo: dal pepe nero fino al peperoncino, dal curry fino alla curcuma, abbiamo l’occasione di rimetterci in forma con gusto.

In ogni caso, il sale va comunque usato: semplicemente bisogna ridurlo, senza dimenticare di condire con le spezie. Con un pizzico di pazienza sarà possibile riuscire a ottenere quella pancia piatta che hai sempre sognato e a liberarti di tutti i kg di troppo. Non dimenticare però di fare attività fisica: ti aiuterà a scaricare la tensione e ti rimetterà in forma.