Andrea Bernardi: come raggiungere l’indipendenza lavorativa passo dopo passo

Andrea Bernardi: come raggiungere l’indipendenza lavorativa passo dopo passo

Raggiungere l’indipendenza lavorativa è tutto ciò che ogni giovane sogna: poter decidere della sua vita, avendo il controllo sulle sue scelte. Spesso però può essere difficile ottenere tutto ciò, magari perché si sono intrapresi degli studi che non hanno un sbocco lavorativo, oppure perché gli annunci scarseggiano nella posizione lavorativa per cui siamo interessati. La verità è che è possibile avere la propria indipendenza lavorativa anche in tempi bui, in cui le offerte sono poche e c’è una crisi economica in corso. Per avere dei buoni risultati bisogna impegnarsi, studiare e avere un piano ben strutturato. Grazie ad internet le possibilità per i lavoratori stanno aumentando e se non si sa bene come sfruttare il web nel modo giusto si può chiedere aiuto a dei professionisti, come Andrea Bernardi (www.andreabernardi.info) che aiuta le persone a incrementare il proprio business online.

Creare un business online con l’aiuto di Andrea Bernardi

Internet può offrire tantissime risorse: un’attività fisica può approdare nel web e aumentare le vendite, generando contenuti di valore e garantendo ai clienti un servizio professionale. All’inizio può essere necessario richiedere un prestito per imprese, ma questo dipende da quanto grande è il progetto e dal nostro budget. Per incrementare il business online non basta realizzare un bel sito che funzioni, bisogna lavorare sulla propria immagine, sulla comunicazione, sui contenuti e sui vari canali, come i social media. Non c’è bisogno di avere un’attività già avviata: c’è chi crea la propria impresa 100% online, puntando su una spedizione veloce e su servizi efficienti. Andrea Bernardi è un esperto che aiuta le imprese nella trasformazione digitale, che non riguarda solo l’aggiunta di nuovi mezzi e strumenti ma anche di acquisire competenze e di utilizzare la giusta mentalità per aumentare il proprio business.

Anche se navighiamo spesso nel web e utilizziamo i social media non vuol dire che abbiamo le basi per avviare un business. Per farlo abbiamo bisogno dell’aiuto di persone competenti in materia, altrimenti potremmo non essere capaci di misurare i risultati e non sapremo mai se ciò che stiamo facendo sta funzionando oppure no. In certi casi è necessario avviare una vera e propria rivoluzione digitale, seguendo corsi in merito e iniziando ad utilizzare strumenti come Google Analytics, capaci di darci un’idea sul traffico organico del nostro sito e su altre informazioni importanti.

Avere un’indipendenza lavorativa grazie al digitale

Ogni figura professionale può ottenere una maggior visibilità nel web: che sia un nutrizionista che vuole creare piani alimentari, che sia un personal trainer che vuole far allenare le persone tramite dei video online, una soluzione la si può trovare sempre. Sono molte le persone che hanno avuto successo proponendo i loro servizi online, ma hanno dovuto studiare e preparare un piano specifico da seguire, fatto di contenuti, collaborazioni e servizi ben strutturati. La prima cosa da curare è la propria immagine: deve essere riconoscibile e ben definita. Per questo bisogna fare un lavoro di brand personality, in cui si studiano i colori, il logo, la comunicazione e il target a cui vogliamo rivolgerci. Senza questo passaggio si rischia di non arrivare al proprio pubblico e di lavorare in modo casuale, senza mai farsi riconoscere rispetto ai competitor.

Un’altra cosa da analizzare sono proprio loro, i competitor. Il mercato è molto competitivo ed è necessario capire come si comportano le persone che lavorano nel nostro campo, in modo da poter offrire un vantaggio in più. Non è facile, anzi, è molto difficile, ma trovare qualcosa che ci differenzia dagli altri potrebbe essere la chiave per il successo. Le persone infatti non vogliono più affidarsi ad una persona qualunque ma, facendo l’esempio di un nutrizionista, cercano chi è specializzato in dieta vegana, chi mette a disposizione delle ricette per celiaci, chi dà consigli utili per un determinato problema. Se si vuole raggiungere l’indipendenza economica bisogna prima di tutto specializzarsi in qualcosa di preciso e fuori dal comune, offrendo un vantaggio competitivo.

Per trovare quella caratteristica che ci differenzia dai competitor può essere utile rivolgersi ad un professionista che ci aiuterà a creare una strategia efficace per raggiungere i migliori risultati e portare avanti il nostro business online. Fare tutto da autodidatti può essere controproducente, soprattutto se non si conoscono bene gli strumenti e si agisce in modo del tutto casuale e confusionario.