Shuttle Service Roma: trasferimenti per Napoli, Pompei, Orvieto e Bagnoregio

Al giorno d’oggi viaggiare e visitare è diventato sempre più di moda.

Grazie alle compagnie aeree low-cost è possibile muoversi su tutto il territorio nazionale spendendo pochi euro, il problema però che affligge tutti i viaggiatori una volta atterrati e recuperati i propri bagagli è come spostarsi una volta usciti dall’aeroporto o come arrivare all’aeroporto stesso.

Analogo problema si pone per chi durante il periodo estivo, sommerso dalle mille offerte decide di cimentarsi in un’esperienza unica come una crociera.

Roma è una città ricca di fascino è una realtà diversa, del resto non è un caso il tipico detto  “Roma caput mundi”.

Difatti le principali partenze di aerei e navi da crociera, si concentrano proprio nella capitale.

A causa della forte affluenza è difficile muoversi da un posto all’altro in modo rapido.

Questa capacità di spostarsi velocemente, lasciamola a chi conosce la capitale, come le proprie tasche: stiamo parlando di “Civitavecchia Shuttle Express” .

Si tratta di un esclusivo servizio di Shuttle che dà la possibilità di spostarsi per chi viaggia per lavoro o piacere, in poco tempo e in modo del tutto comodo ed efficiente.

Il Civitavecchia Shuttle Express  è un servizio navette che si occupa principalmente degli spostamenti che vanno dall’aeroporto di Roma al porto di Civitavecchia o  da Civitavecchia a Firenze, Napoli, Pompei, Orvieto e Bagnoregio.

Questa compagnia opera da circa vent’anni nel settore e i trasposti avvengono attraverso mini van e bus turistici di nuova generazione, per permettere al passeggero un viaggio confortevole con la riserva di scegliere l’azienda anche successivamente. Inoltre c’è la possibilità di scegliere tra navetta privata e condivisa, con relativi vantaggi diversi.

Quando si sceglie una navetta privata, essa offre una disponibilità di h24 e i tempi di attesa sono pari a zero. Diversamente, la navetta condivisa per le tratte Fiumicino o Ciampino aeroporto da/per Roma e dall’aeroporto di Fiumicino al porto di Civitavecchia, offre un servizio che va dalle 8.00 del mattino alle 13.00 del pomeriggio, la durata del viaggio è di un’ora con un tempo massimo di attesa di circa 45 minuti.

Per quanto riguarda la tratta da Roma città al porto di Civitavecchia, lo Shuttle è disponibile dalle 8.00 alle 13.00 con una durata di un’ora e il ritiro di 4 (massimo 8) passeggeri.

L’ultima tratta che parte dal porto di Civitavecchia in direzione Roma o Fiumicino aeroporto ha diversi orari per le partenze che iniziano dalle 7:00 con intervalli di mezz’ora fino alle 9:30, il viaggio ha un durata di circa un’ora.

Scegliere di affidarsi a questa compagnia di shuttle è la scelta giusta per un viaggio senza preoccupazioni , all’insegna del relax dall’inizio alla fine. Il mercato è stracolmo di servizi di navette aeroportuali, ma bisogna agire con furbizia e calcolare qualsiasi evenienza.

Scegliere una nuova compagnia sul mercato sarebbe un azzardo e comprometterebbe il fine ultimo della navetta: praticità e velocità, per un semplice motivo: inesperienza.

Scegliere di optare per una compagnia più matura in questo tipo di mercato come la “Civitavecchia Shuttle Express ” la quale gode anche del “certificato di garanzia” su Trip Advisor,ci dà  la sicurezza di interagire con persone con una certa esperienza nel campo e c assicura i migliori guidatori che conoscono qualsiasi scorciatoia per evitare il denso traffico di Roma con la riserva di arrivare sempre in anticipo e mai in ritardo.

Un viaggio deve essere il paradigma di serenità e tranquillità, non una corsa contro il tempo e se qualcuno potrebbe aiutarci nel raggiungimento di questo scopo, perché non approfittarne?

Il mondo, giorno dopo giorno migliora in modo notevole e approfittare di questi servizi può comportare solo dei vantaggi.