Scommesse sportive e bonus di benvenuto

Scommesse sportive e bonus di benvenuto

Le scommesse sportive, ed in particolar modo le piattaforme di gioco che permettono di compilare virtualmente una schedina, sono caratterizzate dalla presenza del bonus di benvenuto.
Scopriamo di cosa si tratta e come questo potrà essere sfruttato in maniera rapida e senza alcun tipo di problematiche.

Il bonus di benvenuto: un elemento sempre piacevole

Molte volte, quando si cerca una piattaforma che permetta di effettuare delle scommesse sportive o semplicemente si osservano i risultati di una determina competizione, appare un particolare riquadro che mostra le possibilità di giocata e soprattutto una dicitura che recita Bonus di Benvenuto, con tanto di somma di denaro bene in mostra.
Ma di cosa si tratta questo particolare bonus?
Essa è una somma di denaro che viene regalata al giocatore nuovo, e questo termine risulta essere importante, nel momento in cui esso effettua l’iscrizione sulla piattaforma di gioco. Se ad esempio ricevo un codice bonus Unibet, potrò utilizzarlo per effettuare una nuova apertura conto, versamento, e ricevere il bonus.
Col termine giocatore nuovo si intende un utente che, per la prima volta, effettua la registrazione sul sito ed inserisce i suoi dati personali e quelli relativi al metodo di pagamento.
Bisogna quindi stare attenti a tale concetto: se un giocatore chiude il suo account e poi ne apre uno nuovo sempre sulla stessa piattaforma, il bonus di benvenuto potrebbe non venirgli accreditato, seppur utilizzi mail e metodo di pagamento nuovi.

Come sono vincolati questi bonus

I bonus di benvenuto per le scommesse sportive possono essere di due tipi differenti.
Il primo di essi non ha un vincolo vero e proprio: il giocatore lo potrà ottenere nel momento in cui si iscrive sul sito delle scommesse sportive ed inserisce il metodo di pagamento, anche senza effettuare un deposito.
Esso potrebbe essere, ad esempio, pari a cinquanta euro: che si facciano versamenti sul deposito di gioco oppure si lasci vuoto, il bonus di denaro verrà accreditato per tale somma di denaro, anche se il versamento risulta essere elevato.
Il secondo bonus di benvenuto è invece vincolato e generalmente, esso, è pari ad una percentuale della somma di denaro che viene versata, entro un certo tetto.
Questo significa che, entro un determinato limite, il bonus di denaro sarà direttamente collegato al deposito che viene effettuato: se esso è del cinquanta percento, un giocatore che versa cinquanta euro ne otterrà venticinque extra, mentre quello che ne verserà cento ne otterrà cinquanta gratuiti.
Si tratta di due bonus che devono essere analizzati e che vengono attentamente descritti sul sito web, cosa che permette di evitare degli errori di ogni tipo quando si effettua la registrazione sulla piattaforma di gioco.

Come si usano questi bonus

Questi particolari bonus, nella maggior parte dei casi, sono liberi, ovvero possono essere utilizzati subito dall’iscritto alla piattaforma di gioco, senza che vi siano dei vincoli di ogni tipo.
Il giocatore potrà quindi fare delle scommesse utilizzando tale tipologia di bonus, senza che vi possano essere limiti di ogni tipo.
In altri casi, essi possono essere vincolati alla somma di denaro giocata, ovvero per poter usare il bonus bisogna giocare una somma di denaro che sia pari ad un certo numero di giocate, prima che il bonus di benvenuto venga sbloccato.
Se viene spiegato che bisogna giocare dieci volte tale bonus, ed esso è pari a cinquanta euro, il giocatore dovrà scommettere per un totale di cinquecento euro prima di poterlo sfruttare.
Infine, il bonus potrebbe essere vincolato solo ad alcune tipologie di scommesse.
Per poterlo ottenere, generalmente baste inserire un codice che viene inviato tramite mail al giocatore oppure inviare un documento sulla mail della piattaforma di gioco ed attendere che esso venga accreditato nel conto deposito.