Chiavetta USB: velocità di trasferimento

Chiavetta USB: velocità di trasferimento

Uno degli elementi di cui devi tenere conto quando stai per scegliere una nuova chiavetta USB è la velocità di trasferimento.

Ovviamente intendiamo la velocità, espressa in megabyte al secondo, con cui la pen drive legge i file presenti sul dispositivo e quella con cui invece ci si può trasferire sopra i nuovi file.

Se la tua scelta, ad esempio, è tra due chiavette USB della stessa capacità dovresti scegliere quella con una velocità in lettura/scrittura di, ad esempio, 30/10 MB/s piuttosto che quella che ha una velocità in lettura/scrittura di, ad esempio, 15/5 MB/s.

L’inconveniente è che, molto spesso, il produttore non dichiari tutte le informazioni sulla velocità delle pen drive, soprattutto per quelle che sono le tipologie più economiche. Tutto ciò rende davvero difficile potersi orientare da parte dell’acquirente.

A rigore di logica, almeno così accade nella maggior parte dei casi, un prezzo maggiore dovrebbe corrispondere a maggiori prestazioni.

Altre caratteristiche

Oltre alle caratteristiche che abbiamo elencato prima ce ne sono altre che possono interessarti nel momento di scegliere una chiavetta USB piuttosto che un’altra.

Eccoti altre caratteristiche di cui tenere conto:

  • Dimensioni fisiche

Le dimensioni dipendono spesso dall’uso che ne devi fare, infatti se necessiti di portare sempre con te la tua chiavetta, devi orientare la tua scelta verso un prodotto di dimensioni molto contenute. In questo caso sappi che un rischio è quello di poterla perdere viste le dimensioni ridotte. Per le chiavette di questo tipo esistono alcuni modelli che non prevedono un cappuccio, ma che hanno la porta USB retrattile dato che il cappuccio, nei vari spostamenti, potrebbe smarrirsi.

  • Protezione da scrittura

Se hai bisogno di proteggere informazioni riservate o comunque di grande importanza per te, si trovano sul mercato diverse chiavette USB che consentono questo tipo di operazione. In questo caso i vari prodotti sfruttano un software oppure tramite crittografia.

  • Robustezza

La robustezza è importante se lavori o frequenti in un ambiente esposto a pericoli o se vuoi, semplicemente, proteggere la tua pen drive da condizioni climatiche estreme (come il caldo), oppure da eventuali cadute o immersioni in acqua. Se hai questo tipo di esigenza puoi trovare prodotti che sopportano queste condizioni.

Nel momento del tuo acquisto quindi informati su queste caratteristiche, soprattutto se hai bisogno che la tua chiavetta debba averne qualcuna in specifico.

Se hai la necessità di trasferire soprattutto foto, musica e video da smartphone e tablet (come viceversa ovviamente) tieni presente che esistono pure delle chiavette USB, che previa compatibilità del tuo dispositivo con lo standard USB OTG, consentono di fare proprio questo.

Uno degli aspetti fondamentali che ti deve spingere per l’acquisto di una chiavetta, piuttosto che di un’altra, è anche la compatibilità che deve avere con il tuo sistema operativo. Inoltre informati anche sulla durata della garanzia, visto che, escludendo quella legale di due anni, non sempre la durata della garanzia che viene applicata è la stessa da parte di tutti i produttori.

Gli aspetti fondamentali di cui tenere conto sono dunque la capacità, lo standard USB supportato e la velocità di trasferimento.

Tuttavia, in aggiunta a queste informazioni, potrebbero però interessarti anche altre caratteristiche secondarie quali le dimensioni fisiche, la protezione da scrittura, ed, eventualmente, pure la robustezza del dispositivo stesso.

Per quello che riguarda i prezzi possono passare dalle poche decine di euro, per i modelli più economici, alle centinaia di euro per le chiavette USB dotate delle prestazioni migliori.

Uno dei consigli è sempre quello di evitare di acquistare dei prodotti troppo economici,  perché se trovi una certa capacità ad un prezzo troppo conveniente è altamente probabile che si tratti di una pen drive dalla capacità contraffatta, ovvero con una capacità reale diversa da quella indicata sulla confezione o direttamente sul prodotto.