Sicurezza, tecnologia e avanguardia: ecco il futuro digitale di eWitness

Le parole: “emergenza Coronavirus” ormai risuonano nelle nostre orecchie da diverso tempo.

L’epidemia pare non voglia ancora oggi arrestarsi e i contagi purtroppo continuano ad aumentare di giorno in giorno.

A causa di questa pandemia, moltissime sono state le conseguenze negative che si sono susseguite una dopo l’altra, e questo discorso non riguarda soltanto l’ambito sanitario ma anche quello economico.

Con la messa in atto del Decreto dell’11 marzo 2020, molte attività commerciali sono state costrette a chiudere.

Purtroppo, arrestare il lavoro significa andare incontro a delle perdite ingenti di somme di denaro.

Oggi più che mai dunque, i servizi digitali hanno una certa valenza dinanzi a questa situazione così particolare quanto complessa.

La società

nata nel 2005 a Lussemburgo, ma con sede anche in Italia e a Malta, fin dall’inizio ha avuto la prontezza di portare il concetto di tecnologia all’interno delle aziende fornendo diverse tipologie di servizi digitali con la finalità di poter lavorare in tutta sicurezza anche a distanza.

L’attuale arresto di molte società dunque, ha apportato nell’ambito tecnologico una sorta di rivoluzione.

Termini come smart working e tele-lavoro sono diventati strumenti comuni per moltissimi lavoratori.

Lavorare da casa in modalità smart working o tramite il tele-lavoro dunque, consente al dipendente di svolgere il proprio lavoro anche dalla propria abitazione.

La società eWitness in questo senso gioca un ruolo fondamentale che si fonda sulla messa a disposizione delle piattaforme apposite, supportando liberi professionisti, aziende di ogni settore e la Pubblica Amministrazione con lo scopo di introdurli verso un nuovo concetto di digitalizzazione.

Mission dell’azienda eWtness

La mission della società è quella di cercare di cambiare il concetto di tecnologia, dando spazio al lavoro digitale che garantisca i più alti livelli standard di sicurezza.

Il sistema pone al centro una figura di tutto rispetto, ovvero il notaio, così facendo garantisce ai clienti e alle aziende una sicurezza maggiore.

I servizi digitali che propone l’azienda sono molteplici, ma tutti hanno un unico obiettivo, guardare al futuro.

La tecnologia si basa su codice Open source e correlare firma digitale, VPN e Strong authentication, in maniera tale da garantire il massimo della sicurezza in merito alle transazioni, l’autenticità dei documenti e delle e-mail.

Le soluzioni digitali che offre l’azienda eWintness

Tra le soluzioni che eWintness si possono individuare:

  • piattaforma Arkesignum altamente sicura e affidabile sotto tutti i punti di vista in merito alla gestione, consultazione e sottoscrizione digitali dei contratti;
  • piattaforma di “deleghe per la mediazione” e di “deleghe per la sicurezza” consente la possibilità di sottoscrivere deleghe da parte di tutti gli interessati;
  • piattaforma estratti digitali che permette a tutte le aziende che effettuano la conservazione digitale dei libri di estrarre atti notarili per ogni situazione che si presenta;
  • piattaforma per la “gestione informatica dei libri sociali” consente alle aziende di eseguire una gestione più sicura ed efficiente dei libri sociali rispetto a quelli cartacei.

 

L’obiettivo di eWitness è quello di estendere i servizi appena menzionati ad un bacino di utenti sempre maggiore anche perché, questa nuova tecnologia potrà essere integrata nei propri sistemi operativi.