Come funziona il noleggio a lungo termine

Come funziona il noleggio a lungo termine? Ormai da alcuni anni il noleggio a lungo termine è disponibile presso alcune concessionarie autorizzate e
società che si occupano di questo tipo di affare. Si tratta della possibilità di noleggiare una vettura per un
periodo che va dai 3 ai 5 anni, utilizzandola ogni giorno, proprio come se fosse l’auto di proprietà.

Ma la proprietà non cambia, l’auto resterà per tutto il tempo di proprietà della società che ce l’ha noleggiata.
Questo implica una serie di fattori decisamente interessanti.

Quanto si spende per l’auto

Chi utilizza l’auto mobile ogni giorno, e in Italia sono la maggioranza, sa che le spese per il proprio
autoveicolo sono molteplici. Si va dal bollo auto, all’assicurazione, alla manutenzione fino al carburante.
Ecco, con il noleggio a lungo termine l’unica voce che resta a carico di chi effettua il noleggio stesso è il
carburante.

Visto che l’auto non è di sua proprietà, per tutte le altre voci si dovrà preoccupare la
compagnia di noleggio. Quindi: zero spese per la manutenzione, il bollo, l’assicurazione e così via.

Quanto costa il noleggio a lungo termine

Il costo del noleggio a lungo termine è ovviamente correlato al marchio e al modello di autovettura che si
intende guidare. Si tratta comunque di un noleggio, che si paga con un abbonamento mensile. I prezzi
vanno da meno di 200 euro, fino a più di 500, a seconda del mezzo che si predilige.

Chi ad esempio scegliere una Opel noleggio a lungo termine potrà guidare, per 3-5 anni, una Mokka X per meno di 250 euro
al mese. Questa cifra comprende tutte le voci di cui abbiamo parlato prima, quindi bollo, assicurazione,
tagliandi, eventuale revisione; per una piccola cifra mensile si possono poi aggiungere anche servizi
aggiuntivi, come ad esempio la sostituzione delle gomme dopo 2 anni di utilizzo.

Che auto scegliere

Le compagnie che si occupano di noleggio a lungo termine offrono vetture di ogni manca, modello e
allestimento. In pratica si sceglie da un lungo catalogo l’auto che si preferisce, con l’allestimento o la
motorizzazione che si desidera.

In alcuni casi è possibile scegliere anche il colore o la disponibilità di
specifici optional. Una volta perfezionato il contratto di noleggio a lungo termine si salda un piccolo acconto
iniziale, quindi si ottiene la vettura direttamente a casa propria, attendendo esclusivamente i tempi tecnici
correlati al noleggio.

Quando il noleggio finisce

Al termine del periodo di noleggio, di solito dopo 3-5 anni, il cliente ha due opzioni: può decidere di
cambiare l’auto a noleggio con un nuovo modello; oppure può acquistare l’auto che sta guidando, che sarà
valutata come usato. La scelta dipende dalle esigenze personali, anche se solitamente molti preferiscono
sostituire la vettura.

In questo modo infatti hanno sempre a disposizione una vettura del tutto nuova, della
fascia di prezzo che preferiscono, senza dover sborsare varie decine di migliaia di euro per acquistarla.
Inoltre il noleggio a lungo termine porta molti meno pensieri rispetto al possesso vero e proprio di
un’auto.