Le migliori strategie di web marketing per le piccole e medie imprese

Le migliori strategie di web marketing per le piccole e medie imprese

La tua impresa ha bisogno di maggiore visibilità ma non sai come comunicare bene sul web? Ecco alcune strategie di web marketing che possono portare il tuo business al vero successo.

I segreti del web marketing adatto alle PMI

I mezzi per creare un marketing efficace sono diversi ma abbiamo deciso di riassumere le strategie più efficaci.

Creare un sito web responsive

Il sito web non è solo un riferimento statico per l’azienda ma è un volano verso il successo. Non ci si deve affidare a hosting poco efficaci, piuttosto è utile acquistare un dominio, scegliere un nome chiaro e riconoscibile, studiare una serie di contenuti da inserire.

Il sito deve essere responsive, quindi, in grado di adattarsi graficamente su ogni device.

Il Content marketing e il blog aziendale

Quando si parla di content marketing si fa riferimento a delle specifiche attività che puntano alla creazione ma anche ricondivisione di contenuti adatti per monetizzare acquisendo nuova clientela.

Serve avere un blog aziendale in cui si realizzano articoli collegati al settore, guide how to, recensioni dei prodotti e dove girano notizie relative al settore di appartenenza.

Ottimizzare il sito web con la SEO e Local SEO

La SEO è uno strumento importante per il successo dell’azienda. Serve per essere maggiormente visibili sui vari motori di ricerca. I clienti che cercano un certo prodotto grazie a parole chiave possono essere indirizzati sul tuo sito, quindi, visionare la tua offerta.

Per le piccole e medie imprese è necessario essere presenti, soprattutto, a livello locale. Per tale motivo bisogna puntare di più sulla Local SEO, una funzione che permette di intercettare l’utente a te vicino.

Creare campagne PPC su Google

Molto spesso le piccole e medie imprese non vedono di buon occhio gli investimenti economici nel web marketing e, ovviamente, sbagliano. Sfruttare la visibilità data dalla SEO ma anche da precisi annunci sponsorizzati, è essenziale per guidare nuovi clienti verso i tuoi prodotti.

Una campagna PPC su Google, con parole chiave ben studiate e con una landing page credibile e pertinente, è un’opportunità da non perdere.

Il social media marketing

I social network, ormai, supportano a pieno le nostre vite e sono necessari anche per un’impresa. Per iniziare è bene fare uno studio sul target a cui ogni social si rivolge, quindi, scegliere quello più giusto per l’azienda. È bene avere un profilo sempre ben aggiornato, curato e veritiero.

Come seguire il trend degli influencer marketing

Gli influencer possono aiutare per dare una certa visibilità al brand ma bisogna trovare la figura giusta. Per sceglierne uno bisogna studiarlo attentamente, condurre un’analisi qualitativa e quantitativa dell’audience che produce, valutare l’engagement e anche il tariffario.

Si ricorda di ingaggiare solo professionisti della propria nicchia di riferimento, cioè, coloro in grado di conoscere bene il prodotto e il settore a cui ci si deve rivolgere.

I vantaggi del marketing automation

Il marketing automation è un insieme di mezzi in grado di velocizzare le operazioni ricollegabili al marketing. Sono software utili per contattare gli utenti in maniera automatica e indirizzarli verso una certa scelta.

Il remarketing

Il remarketing si rivolge a coloro che hanno già effettuato determinate azioni in rete. Con tale mezzo le aziende raggiungono gli utenti che non hanno completato le operazioni di acquisto o la ricerca di un certo prodotto, invitandoli a finalizzare il tutto.

Il customer care

Gestire i rapporti con il cliente è fondamentale. Per questo motivo il servizio di costumer care non può essere trascurato. Ogni persona che è entrata in contatto con l’azienda va ascoltata, guidata e aiutata a risolvere ogni problema che può nascere con il prodotto acquistato. Un cliente soddisfatto è sempre un’ottima pubblicità per l’impresa.

Come migliorare i risultati

Il web marketing è fatto anche di monitoraggio e analisi dei risultati raggiunti periodicamente. Per tale motivo è essenziale avvalersi dell’aiuto di un esperto in grado di rilevare anomalie e correggerle tempestivamente.